Le piccole sorprese

Me lo dicono in molti: non mi vedono quasi mai genuinamente felice, se non per “piccole cose”. 

Mi giudico un minimo intelligente, e mi sono reso conto che il mondo è pieno di “brutture” e di cose che “è così che vanno, fattene una ragione [cit.]” e queste cose tendono a ripetersi ai miei occhi, in modo quasi ciclico.

Quindi… la luce intermittente di una lucciola mentre si cammina nel buio, perché mi rende felice? Perché la gente mi ha miracolosamente visto sorridere quando mi è stato regalato un cuscino a forma di pastiera, quando per un compleanno mi stato regalato un bigliettino fatto a mano, quando dei gattini che non mi avevano mai visto si sono arrampicati sulle mie gambe per poi addormentarsi, quando sono entrato in una stanza piena di farfalle… e sono incredibilmente tanti e brevi questi momenti? 

Perché in un mondo che ai miei occhi non cambia mai, queste cose non le avevo previste. Non mi erano dovute. Sono state semplicemente un regalo. 

E questi piccoli regali sono imprevedibili e meravigliosi. Ed io ho non ho il cuore di pietra ^^”

Alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...