Uomini/donne ed animali preferiti

Il mio psicologo, nella scorsa sessione che abbiamo fatto insieme, ha detto che in molti casi le persone che amano determinati tipi di animali lo fanno perché inconsciamente ne apprezzano virtù ed modi di vivere… due concetti che vorrebbero intimamente possedere anche loro.

A ne piacciono di gatti. E forse lo psicologo ha ragione.

Mi piace la loro innata eleganza, i loro movimenti leggeri e sinuosi, il loro passare per una stanza magari inosservati ma sempre aggiungendo un tocco di bello all’ambiente.

Mi piace il loro modo di vivere libero e sempre conservando quel minimo di selvaggio nei loro cuori. Si sentono liberi di esplorare, senza alcun freno alla loro libertà. Non per niente, il gatto che abita con te non ti riconosce come padrone, ma solo come un “gatto più grande”

Mi piace la loro voglia di coccole, anche se varia da gatto a gatto. L’atto di farsi coccolare è terapeutico sia per l’umano che per il gatto stesso. E lo ammetto, sentire le fusa di un gatto che sembra godersi le coccole è qualcosa che mi manda in brodo di giuggiole XD

… un gatto non dimentica. Se pensa di aver subito un torto da qualcuno, se lo ricorda a lungo, magari aspettando il momento buono per affilare le unghie.

quindi si… forse è più giustificato di quello che credessi il mio amore per i felini.

Alla prossima.

Annunci

7 pensieri su “Uomini/donne ed animali preferiti

  1. semprecarla

    Come te adoro i gatti e ne ho amato (e continuo a farlo anche se é passato a miglior vita) uno fino alla follia. Lui non era agile e se entrava in una stanza chiacchierava per farsi sentire. Era dolce e sensibile, sempre pronto ad asciugare una lacrima e a ronfarti dentro le orecchie per farsi ridere. Ci somigliavamo nel modo di amare. Bellissimo post, grazie per avercelo regalato. 👍

    Rispondi
    1. the Lost Wanderer Autore articolo

      Credo che i gatti abbiano la straordinaria capacità di entrare in intima sintonia con le persone con cui abitano. In silenzio… o in simpatico caos, come nel tuo caso. Grazie per aver apprezzato ^^

      Rispondi
  2. Chanel

    Bellissimo post…
    Sì, anche io adoro i gatti, lo ammetto e lo psicologo conferma un’idea che mi ero già fatta.
    Invidio la loro totale indipendenza che si rispecchia anche nel loro modo di amare.
    Dà così tanta soddisfazione guadagnarsi l’amore ed il rispetto di un gatto…
    Sono una gattara irrecuperabile e me ne vanto 🙂

    Rispondi
    1. the Lost Wanderer Autore articolo

      Tempo fa lessi da qualche parte che le persone che si indentificano con i gatti sono tendenzialmente creative, avventurose e molto ansiose. L’ultima non è granché (almeno a lungo andare ^^”) ma se sei una gattara le altre due sicuramente le possiedi.

      Rispondi
      1. Chanel

        Posso dire di non ritrovarmi in nessuna delle tre? Sarà che sono in un periodo di cambiamento e se dovessi descrivermi, io stessa avrei difficoltà a trovare aggettivi in cui rispecchiarmi, quindi se (conoscendomi in minima parte) dici che possiedo le prime due, ti credo sulla parola 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...