Inspiegabile mancanza di rispetto

Nel mio nuovo lavoro, sono considerato una sorta di “precario”. Ho una data di scadenza ben stabilita; passato il periodo, se non supererò una sorta di concorso interno… verrò rispedito a calci nel sedere a casa.

Ho scritto questo preambolo per farvi vagamente capire uno dei motivi per i quali ultimamente sto diventando una sorta di “schiavetto tuttofare”. Il  periodo estivo è il momento in cui si lavora di più, dove si fanno turni più massacranti. In questo periodo, mi viene richiesto sempre più spesso di fare sessioni di lavoro più pesanti del previsto, e senza nemmeno darmi il tempo di riposare. Ma lo faccio quasi con il sorriso sulle labbra. Il motivo principale è che in questo modo posso imparare meglio il lavoro… e quello secondario riguarda il farsi notare dai superiori per la mia iniziativa.

Ma a tutto c’è un limite.

Oggi vengo mandato in giro con collega per un lavoro di monitoraggio. Entrambi siamo stati costretti a lavorare sia sabato (oggi) che domenica (domani) dalle 10:00 alle 19:30. Insomma, i nostri 2 giorni di festa settimanali. Non siamo al settimo cielo, ma ci è stato diciamo ordinato e quindi facciamo. Alla fin fine, non  succederà sempre.

Siamo sulla strada di ritorno, siamo stanchi ed anche un pò incazzati (per una buonissima motivazione che non sto qui a spiegarvi). Il nostro comandante chiama il mio collega per sapere come è andata, e lui gli spiega che in due abbiamo visitato tot posti. Finisce la conversazione e… magia! E’ il mio telefonino che squilla. Rispondo ed è il comandante che mi fa le stesse identiche domande (alle quali do le stesse identiche risposte date dal mio collega) e prima di chiudere la conversazione mi dice “Volevo solo assicurarmi che tu fossi davvero a lavorare”.

… mi sono cascate le braccia. Non solo lavoro quando non dovrei, faccio turni massacranti anche per cercare di assicurarmi un futuro… e lui non è nemmeno sicuro del fatto che sto lavorando???

…è ridicolo!! Ha ricevuto diverse conferme prima di chiamare me. NOn si fida di me??? NOn si fida di nessuno??? E mentre io ed altri miei colleghi lavoriamo, lui è tranquillamente da qualche parte in vacanza.

… oggi mi sono seriamente domandato perchè diavolo sto facendo tutto questo. Lotto perchè le persone siano oneste con me e che magari con il tempo mi concedano un minimo di fiducia. Ma questa è anche una mancanza di rispetto. E questa no… non gliela concedo.

Alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...