Pazzo ottimismo

 
Il mio umore è davvero mutevole, in questo periodo. Ultimamente è sempre stato tendente al brutto, quindi non ricordavo che può raggiungere l’opposto XD
 
E’ da un pò che soffro di qualcosa simile ad un mal di denti, che mi manda scariche di dolore al cervello e che quindi non mi rende esattamente tranquillo. Stamattina sembrava una giornata come le altre: università con questo maledettissimo dolore che mi tormenta, cercare di seguire le lezioni, tornare a casa, ecc…
 
Stamattina nessun dolore. Ohhh… per una volta la combinata antibiotici-antidolorifici funziona. E cercate di capirmi: l’assenza di dolore è una cosa di cui mi sono immediatamente accorto ^^”. Salgo in macchina, esco dal cancello e cerco di imbucarmi nel Raccordo. Accendo la radio. La prima canzone che sento è "Walking on sunshine" (canzone famosissima… ma che dico, famoserrima!!! XD), che avrò sentito chissà quante volte (è una delle mie preferite). Eppure… forse questa canzone è stata come un seme gettato su un terreno fertile. Beh, mi sono sentito BENISSIMO. Ed eccomi a fischiettare, a cantare a squarciagola e persino ad improvvisare un balletto da seduto (meravigliosa la faccia che ha fatto una ragazza che mi passava vicino in un momento di traffico, ha visto che stavo facendo ed è scoppiata a ridere e a ballare anche lei, visto che stava sentendo la mia stessa stazione XD). Arrivo all’università, e scopro che dove sono io deve venire il Presidente della Repubblica a fare un convegno, e quindi metà dell’università è bloccata. E i poliziotti sono di una pignoleria incredibile (li posso anche comprendere, vista l’importanza della persona che dovevano difendere) ed ammetto che un pò è colpa mia se mi hanno apostrofato male: visti i problemi che mi causa il freddo, mi sono portato una sciarpa nera che mi copriva la zona della bocca. Unite il tutto ad un cappotto nero con cappuccio sempre ben calcato sulla testa. Io SAPEVO di non avere un’aspetto molto rassicurante, ma mi sentivo così stranamente giocherellone che ho tentato due volte di entrare per vedere la conferenza, e in entrambi i casi i poliziotti mi hanno fermato. E la seconda volta, sento di spalle il poliziotto che dice alla radio "… date un’occhiata ad un ragazzo sospetto con sciarpa e cappotto nero". Lo so, è brutto ma… mi sono sentito soddisfattissimo XD
 
Torno a casa e il mio "Think positive" traspare da ogni cosa che dico e che faccio. Tanto che mia madre mi guarda stralunata e mi dice "ma per caso ti sei drogato oggi?" e io gli ho risposto con il sorrisone "Lo sai anche tu che oggi è giovedì 11 Marzo, no? E’ un giorno importante!" Lei è rimasta qualche secondo a guardarmi stralunata e mi ha chiesto che voleva dire. E io "Oggi i poliziotti mi hanno trattato come un presunto terrorista. Bisognerà segnarselo da qualche parte!!" e me ne sono andato in camera.
 
…. speriamo che questa pazzia duri qualche giorno, almeno XD
 
Alla prossima!!!  
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...