Just my sad immagination

 
Una cosa che mi è successa 2 notti fa, poco prima di salire in casa ed andare a dormire. La cosa curiosa è che nemmeno sono molto sicuro di non essermelo immaginato…
 
Mi fermo un attimo ad una fontanella. Sono costretto a posteggiare l’auto un pò distante, più che altro per non metterla in mezzo alla strada. Capirai, all’una di notte non è che ci possa essere l’assembramento di macchine, dove abito io.. ma non si sa mai. Arrivo alla fontanella, bevo un pò d’acqua… e appena rialzo lo sguardo, è lì. Un enorme gatto, completamente nero. Uscito da un vicolo lì vicino (avevo visto qualcosa muoversi da lì), e si è fermato a guardarmi. Naturalmente ricambio lo sguardo. IO adoro i gatti, soprattutto quelli neri. Ma visto la mia poca fortuna (ultimamente) con questi felini, per una volta decido di non cercare di attirare la sua attenzione. Quindi mi incammino verso la macchina, senza degnarlo di altri sguardi. Ma la tentazione è grande. Faccio qualche passo e mi giro indietro. E lui è lì. Mi ha seguito e si ferma non appena mi fermo a guardarlo. Rifaccio questo un paio di volte.. sempre con lo stesso risultato.
 
Forse solo una persona capirà bene quanto sto per scrivere, per tutte le altre cercherò di rendere le cose vagamente comprensibili. Avevo di fronte a me "il gattaccio". Spiego: quando ancora giocavo di ruolo on line, siccome la mia passione per i gatti era (ed è) immensa, avevo ideato il mio gatto ideale e l’avevo affiancato al mio personaggio giocante. Naturalmente non ho resistito e l’avevo un pò "umanizzato", donandogli un caratterino piuttosto pepato quasi con tutti. A volte persino con il mio stesso pg. Ora… come faccio a sapere che era lui? Visto che mi segue, ad un certo punto mi fermo e cerco di avvicinarmi a lui. Reazione? Il gatto si mette in posizione da combattimento e comincia a "soffiare". Insomma.. "stai lontano da me". Capisco l’antifona e lascio perdere. Torno alla macchina, e per qualche minuto lo ignoro. E lui? Arrivato nei pressi della macchina, comincia a miagolare rumorosamente, e si ferma solo quando mi volto di nuovo a guardarlo. In quel momento, smette di miagolare e torna a guardarmi silenzioso. Era proprio il gattaccio, se fosse stato reale.
 
Nonostante fosse la visualizzazione di un mio sogno.. non ero contento. Anzi, alla fine mi sentivo parecchio triste. Perchè?
 
Nemmeno la mia immaginazione riesce più a darmi sollievo? E’ davvero così che sta andando a finire?
 
Alla prossima.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...