Gattizzarsi

L’altra sera, mentre mi guardavo su Italia 1 "C.S.I." mi arriva un messaggio, contenente un ordine perentorio: "Canale 5. Subito!". Conoscendo l’amica che me lo ha mandato, cambio immediatamente canale e mi ritrovo dentro il programma "Lo show dei record". Programma che proprio non riesco a farmi piacere, perchè lo considero solo un’accozzaglia di fenomeni da circo… ma vedo dei gatti!!! *_* Essendone appassionato, mi scordo persino che il programma non mi piace e guardo i sempre splendidi felini in braccio a delle persone che li accarezzano. Tranquilli, paciosi. Un bellissima immagine…. ^_^
 
…. quella dei gatti. ^^” Perchè dopo inquadrano uno dei sopracitati "fenomeni da baraccone". Un tizio obeso, a quanto pare grandissimo amante dei gatti tanto da voler diventare come loro. E quindi… in faccia un sorta di orribile tatuaggio con l’apparenza del viso di un gatto, il muso spaccato e allungato, i denti praticamente segati per dare loro l’apparenza di dentatura felina e per concludere tramite un’operazione chirurgica si era fatto impiantare sul viso dei peli per farli assomigliare ai baffi dei gatti (le vibrisse). Vi giuro… una spettacolo davvero inquietante. Un’offesa a tutti i gatti presenti nel mondo. ç_ç
 
Al che all’amica che mi manda messaggi domando (siccome entrambi appassionati di felini e tempo addietro avevamo persino teorizzato una futura trasformazione felina) se anche questa sarebbe stata la nostra fine: diventare mostri. Lei mi dice che la differenza tra noi e quel tizio era la seguente: lui ha forzato la natura ed è ricorso alla chirurgia (con i risultati che si sono visti ^^”) mentre la nostra sarebbe stata un’evoluzione. Qualcosa di graduale ma inesorabile. Mi sono sentito meglio *_*
 
Naturalmente si scherza (meglio scriverlo, qualcuno per altri interventi mi ha giudicato pazzo… o qualcosa del genere XD) ma… facciamo caso che sia vero. Io dico che evolveremo in gatti perchè considero questi felini come una delle cose più belle, affascinanti, stilose e misteriose che Dio (sempre che esista) ha creato *_* Ma ad onor del vero, forse in futuro l’umanità si dividerà in due tronconi: chi si "felinizzerà" e chi invece seguirà una strada "canina". Niente da dire sull’altra strada… ma io sarò gattizzato. ne sono certo U_U
 
E pensavo… come avverrà il cambiamento? Io penso che all’inizio cambieranno i nostri occhi. Diventeranno molto più sviluppati e magari acquisiremo la capacità felina di vedere al buio; in più guadagneremo una sorta di sguardo misterioso e spiazzante, e le battaglie tra simili saranno per lo più scontri di sguardi, che verranno decisi da chi abbassa lo sguardo per prima…. e se nel rarissimo caso si arrivasse alla lotta, sarà senza esclusione di colpi, e senza pietà. Poi perderemo le nostre orecchie e ne guadagneremo un paio posizionate quasi sulla sommità del capo; con queste riusciremo a sentire meglio anche conversazioni sussurrate e potremo scoprire la voce della natura e quindi non avremo bisogno di urlare o di alzare più semplicemente la voce, anzi arriveremo a considerarle come una sorte di enorme fastidio (forse questo ci farà entrare in contrasto con la controparte "canizzata" ^^”). Avremo anche noi le vibrisse (ma non come quelle orribili dell’uomo gatto ç_ç) e il nostro fiuto si potenzierà in una maniera che nemmeno possiamo immaginare… e unito alla vista e all’udito che svilupperemo sarà come rinascere di nuovo, scoprire di nuovo un mondo che abbiamo sempre pensato di conoscere. Sono contento che avverrà dopo una graduale evoluzione: probabilmente adesso non riusciremmo a reggere tante nuove informazioni e tanta bellezza. *_*
 
Anche il nostro scheletro si modificherà, il giusto che ci consenta di diventare più agili e resistenti a cadute. Anche le nostre unghie diventeranno protrattili, proprio come gli artigli dei gatti, e probabilmente finirà che passeremo il tempo in zone boscose a fare in modo di smussare gli artigli. XD Forse acquisiremo anche la predilezione per i luoghi alti… forse torneremo ad abitare sugli alberi. ^^” E naturalmente ci spunterà una coda *_* E la coda, insieme al nostro sguardo, sarà indice delle nostre sensazioni. Probabilmente anche il nostro carattere cambierà, rendendoci magari meno socievoli… ma le nostre amicizie, quando e se nasceranno, dureranno per sempre. E magari dimostremo il nostro affetto abbracciandoci spesso, proprio per cercare nell’altro un contatto rassicurante. E sicuramente saremo capaci (anche se sarà una cosa involontaria) di fare le fusa *_*
 
Sto sognando troppo? Dite? Concordo. Ho fatto volare la mia fantasia con la passione del gabbiano Jonathan Livingstone *_* e mi sono avventurato in questa giungla con la curiosità del gatto. Perchè… "La curiosità uccide il gatto… ma la soddisfazione lo riporta in vita". Forse… il massimo che otterrò è che nella mia futura vita diventerò davvero un gatto. E so già che gatto diventerò. Sarò un gatto nero randagio, di quelli indipendenti che vivono tra i rifiuti. A prima vista, magari non sarò nemmeno bello, e quasi sicuramente graffierò chiunque cercherà di accarezzarmi "troppo". Non mi affezzionerò a nessuno, e vivrò la mia vita in modo libero, senza sentire cosa il mondo pensa di me. Magari incontrerò qualcuno, uomo o donna, che mi farà provare un’istintiva simpatia. E magari questa persona saprà vedere oltre le mie apparenze e scoprirà che sotto l’aggressività c’è molto altro… e mi vorrà con sè. Ma non diventerò il SUO gatto… sarò io che gli farò compagnia. Lo aiuterò ad affrontare il mondo, sarò la sua compagnia e quando servirà mi farò coccolare per tirarlo su.
 
Insomma.. diventerò Artes *_*
 
Alla prossima!!
 
P.S.: io ho descritto la gattizzazione futura dell’umanità. Qualcuno potrebbe non essere d’accordo con la cosa.. e magari riterrà più opportuno evolversi in una forma più "lupina/ canina". Niente in contrario, anche i cani sono splendidi animali… ^_^
 
…. ma hanno l’unica sfortuna di non essere gatti. XD  
Annunci

Un pensiero su “Gattizzarsi

  1. Nebula

    "No, sei tu che sei arrivata, ti sei sdraiata accanto a me, ti sei appallottolata al calduccio, hai ondeggiato la coda e ti sei fatta fare i grattini!" Questa è una delle frasi che mi sono state dette questa sera durante un "litigio". Direi che la mia evoluzione felina sia già a buon punto, no? Non serve un cambiamento fisico, e lo sai, vero? Gatti si è, lo si è dentro..e noi….noi abbiamo la fortuna di essere gatti :)P.S……quel tizio era sconvolgentemente brutto, e credo che lo pensavano anche i poveri felini presenti alla trasmissione! >_<

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...