Penultimi!!!

Ebbene si!!! Nel nostro torneo adesso siamo penultimi!!! (Almeno fino alla prossima partita dei precedenti penultimi, cioè domani… ma considerando che devono giocare contro una delle prime tre della classifica, penso che siamo noi i penultimi. ^_^)
 
Il pre-partita di ieri è stato piuttosto tranquillo. Eravamo tutti presenti, quindi nei nostri ranghi oltre ai soliti presenti quali me, Mauro, Daniele, Mirco e Fabio c’erano anche Giulio e Vincenzo. Diciamo che ero abbastanza preoccupato, ma per scaramanzia: quando sia Giulio che Vincenzo sono mancati la nostra squadra è riuscita a vincere. Con loro in campo, per un motivo o per un’altro, abbiamo collezionato solo sconfitte. ^^” Vincenzo poi veniva dal recupero di un lieve infortunio e lo stesso nostro portiere aveva un certo dolore ai piedi. C’era anche un fatto positivo: la squadra che dovevamo affrontare, l"Atletico ma non troppo", è stata la prima squadra che avevamo battuto con il risultato di 6 a 2. Naturalmente abbiamo pensato a… non pensare a nulla. A parte Giulio, che è l’unico che pensa ad un futuro Champions per la nostra squadra (cioè rientrare tra le prime 6), tutti siamo soprattutto concentrarti sulla partita.. e sulla volontà di non rimanere gli ultimi in classifica.
 
La formazione del Lloret de Mar, in maglia rosa e pantaloncini neri, parte con il classico ed intramontabile 2-2, con Mauro in porta, Daniele e Vincenzo reparto arretrato e Mirco e Fabio punte del notro attacco. Io e Giulio in panchina, e un sistema di sostituzioni che ci permetteva di far uscire un difensore e un attaccante, e mai due attaccanti insieme (cosa che in passato ci creò molti problemi). In panchina presenti come supporter la fidanzata di Daniele e quella di Mirco.
L’Atletico ma non troppo, in maglia a righe bianche e verdi e pantaloncini verdi, adotta lo stesso schema degli avversari ma a differenza di loro possiedono un solo cambio in panchina.
 
Comincia la partita e le squadre sembrano in perfetto equilibrio. Dopo dieci minuti però già si può notare il netto predominio della nostra. La squadra avversaria è al nostro stesso livello, ma sono organizzati peggio di noi. L’unico nostro svantaggio è che le nostre punte sembrano essere in scarsa vena realizzativa ed infatti il primo goal paradossalmente è per la squadra avversaria: perfetto gioco di squadra, scambi veloci e goal inevitabile. Per qualche minuto la squadra in maglia rosa sbanda, ma la soluzione arriva dalle persone più inaspettate: il sottoscritto. Nell’ambito delle sostituzioni, io dovevo prendere il posto dell’attaccante uscente e la cosa sinceramente non mi andava molto a genio. Ma il primo goal è proprio il mio: Fabio salta un giocatore e passa subito al sottoscritto. E io? Finta di destro (?), altra finta per saltare un difensore rientrante (??) e quindi tiro debole ma incredibilmente angolato di sinistro (????) che si insacca all’incrocio dei pali. Un goal che se ci riprovo non mi riuscirà mai. Dopo il pareggio, la squadra si rianima e sull’onda dell’entusiasmo, assiste ad un altro mio goal (penso che in fondo mi sia andato fin troppo bene) e un goal di Fabio, in mischia. Si può dire che abbiamo nettamente dominato la situazione. ma come capita sempre, naturalmente gli avversari non ci stavano a perdere e noi ci siamo rilassati gli ultimi 5 minuti, permettendo a loro di accorciare le distanze e a noi di farci venire il patema ad ogni tiro verso la nostra porta. Ma alla fine la vittoria ci ha giustamente sorriso… e mentre noi esultavamo, gli avversari prendevano a calci la panchina per rabbia. ^^”
 
Alla fine, abbiamo controllato calendario e classifica. La penultima non aveva ancora giocato e noi l’avevamo scavalcata. Le altre squadre davanti a noi devono affrontare avversari di prima classifica… incredibile ma vero, abbiamo speranza seppur minime di entrare tra le prime 6!!! ^_^
 
Ed ora, l’analisi di ognuno dei partecipanti alla vittoria:
 
Mauro (portiere): partita piuttosto tranquilla la sua. I tiri alla sua porta arrivano, ma la maggioranza di loro vanno fuori e comunque i rimanenti sono facile presa delle sue parate. Sui due goal è incolpevole. Nel primo l’azione è stata troppo veloce e la difesa non ha coperto bene, sulla seconda l’errore è di uno di noi. Per il resto, presente e puntuale. Affidabile
 
Daniele (difensore): come sempre rimane dietro in difesa per quasi tutta la partita, e dirige il reparto arretrato (quando in campo) con autorevolezza e richiama molto spesso all’ordine tutti quanti. Ogni tanto si presenta avanti, e penso che il portiere avversario si ricordi ancora una dei suoi tiri. E’ andato fuori di molto poco ed era un vero e proprio missile. Direttore di reparto
 
Vincenzo (difensore): più che per la sua disposizione in campo, l’ho notato di più per la sua irruenza. Quando faceva gli interventi, li faceva sempre con una certa aggressività (naturalmente positiva e corretta) e più di una volta l’ho visto spingersi in avanti a cercare addirittura il goal personale. Che non è arrivato, ma non penso che tarderà di molto. Soldato d’assalto
 
Giulio (difensore): l’evento che lo riguarda succede nel primo tempo. Palla al piede, avanza fino a superare il centrocampo poi subisce un’intervento da parte di uno degli avversari. Intervento piuttosto duro. Considerate che il nostro Giulio è un pò mingherlino, e l’altro al confronto sembrava un gorilla. Giulio fa una specie di volo ed atterra. Fallo? NOn fallo? Tutto quello che si sa è che chi subisce l’intervento si rialza come se niente fosse. Attimi di leggera paura. Per il resto, questo intervento è il giusto tributo ad uno dei giocatori che continuava a giocare bene anche nelle partite che abbiamo perso. E che non ho mai potuto segnare sul blog. L’unico problema è sempre la questione piedi: si è mangiato un goal quasi a porta vuota che continuaa  gridare vendetta. Per il resto, sicuro e preciso. Giusto tributo
 
Mirco: e io che pensavo come ogni volta di lodare il prode Mirco come miglior attaccante e realizzatore. Invece la realizzazione è proprio la cosa che gli è mancata. Per correre, corre… fa stop fenomenali che nemmeno Cristiano Ronaldo… dribblerebbe anche la sua ombra… ma sotto porta non ha dato il suo solito contributo. Incompiuto
 
Fabio (attaccante): chi vi scrive è sorpreso (quasi) di scrivere quello che sta per scrivere. Il migliore del reparto offensivo (almeno secondo il mio parere). Si muove, combatte, passa (!!!) e fa anche il goal partita (il terzo). Soprattutto per una volta non si è praticamente mai arrabbiato, ha mantenuto la calma e non ha fatto i suoi soliti giochetti del tipo "mantenere palla troppo nella propria area" (a parte una volta). E non solo avanti, ma anche dietro recuperando diversi palloni e pressando a più non posso. Inarrestabile
 
Alla prossima!!
 
Annunci

2 pensieri su “Penultimi!!!

  1. Lupin-M

    beh sicuramente ti sei scordato la cosa più importante della giornata. 
     
    Giovanni: giudicato da tutta la squadra e tifose al seguito, MAN OF THE MATCH
     
    crediamoci ragà!!!!!!

    Rispondi
  2. enzopacella

    Come al solito intervento da incorniciare!!!Sono troppo orgoglioso di entrare a far parte del tuo blog!!Negli ultimi istanti della partita non pensavo tanto alla classifica, ossia ai sogni di gloria di Giulio, ma solo ad aver vinto la mia prima partita in questo torneo e quindi ad essermi conquistato il diritto di comparire su questo blog.A questo punto ci crediamo…Daje regà!!!Comunque vada alla fine del torneo tutti a festeggià in fraschetta!!!Anche se forse non ne sono degno, l’analisi della tua partita la faccio io:
     
    Giovanni (difensore trequartista): inizia la partita a destra mantenendo molto bene la posizione, e andando a pressare sul portatore di palla, cosa molto utile poichè induce spesso gli avversari a sbagliare numerosi passaggi nel corso della gara. Realizza un gol da cineteca che leggittima la supremazia in campo della squadra rosa. Ottimo anche in fase di copertura. Migliore in campo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...