30 giorni di buio

ATTENZIONE! Quello che sto per scrivere potrebbe svelare parte della trama del film! Se volete andarvelo a vedere NON LEGGETE IL SEGUITO!
 
Barrows, Alaska. La città più a nord degli Stati uniti. Una città abitata da poche centinaia di persone, che nel periodo natalizio si prepara come sempre ad affrontare la sua "lunga notte". Infatti per un mese sarà buio, e molte persone della cittadina si preparano per andare da un’altra parte. Intanto uno sconosciuto raggiunge le coste nei pressi della cittadina attraverso una nave che si incaglia nei ghiacci. Lo sceriffo Eben indaga su vari e strani avvenimenti che soino successi: un corpo trovato carbonizzato, un elicottero distrutto e cani da slitta che sono stati sterminati. La moglie di Eben, Stella, viene costretta contro la sua volontà per colpa di un incidente a rimanere nella città… e non vorrebbe soprattutto perchè tra lei e lo sceriffo non scorre buon sangue. Si sono separati per tanti motivi, "motivi che a raccontarli servirebbero 100 anni" (parole della donna). Lo sconosciuto, raggiunta la città, si comporta in modo tale da farsi arrestare. Mentre è in cella, comincia a farfugliare qualcosa come "Stanno arrivando", "Chiudete le finestre". Ma la domanda che si fa lo scerifo è: CHI sta arrivando? Purtroppo per tutti gli abitanti di Barrows, è una domanda che avrà presto risposta.
 
Il film acquista molto pathos, oltre per una storia piuttosto carina e per mostri (i vampiri) piuttosto inquietanti, anche per il paesaggio. Immaginate un posto totalmente innevato ed il cielo totalmente buio. Una sorta di incrocio tra bianco e nero che fa quasi diventare bianco e nero tutto. L’unica cosa che risalta, neanche a dirlo, è il rosso del sangue che coprirà la città di Barows come la neve.Inquietani diverse scena, tra cui la ripresa dall’alto della città attaccata dai vampiri.. vampiri a cui le armi da fuoco non fanno nulla e che "sbranan" i poveri cittadini inerti. Poche pecche, tra cui uno dei vampiri che secondo me parla un pò troppo e la scelta di un romanticismo estremo (quindi molto commovente) ma piuttosto scontata di uno dei personaggi ^^”
 
Un bel film, da 7+.
 
Alla prossima!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...