Planet Terror

ATTENZIONE! Quello che sto per scrivere potrebbe svelare parte della trama del film! Se volete andarvelo a vedere NON LEGGETE IL SEGUITO!
 
Devo dire che per convincere alcuni miei amici a vedere questo film ho dovuto sudare sette camicie… aggiungetene altre sette per convincerli a vedere il film dalla PRIMISSIMA fila. Lo so, vedere un film dalla prima fila è un’incubo per gli occhi; non riesci a vedere lo schermo in tutta la sua interezza e se compaiono numerosi effetti speciali "luminosi" allora il cervello ti va in tilt…. a pensarci adesso, mi domando come sono riuscito a convincerli. ^^”
 
In teoria questo film di Robert Rodriguez dovrebbe essere la seconda parte/ seguito del film di Tarantino "A prova di morte". Essendosi entrambi ispirati ad un genere di film degli anni 70, quelli da drive in, chi non lo sapeva si domandava come mai il film sembrasse "fatto male", con momenti in cui lo schermo si schiariva o si arrossava, un momento in cui eliminava una scena (con annesse scuse del responsabile della pellicola) e tante altre cose. Ma torniamo al film.
Tutto comincia in verità con il trailer di un’altro film (??) di nome "Machete" (andatelo a vedere e poi capirete perchè mi è piaciuto quasi più questo trailer che il film vero e proprio ^_^) per poi cominciare la storia: un gruppo di militari raggiunge una vecchia base abbandonata alla ricerca di una sorta di gas che potrebbe essere pericoloso. Ma durante una sparatoria questo gas verde si diffonde nell’aria, preannunciando numerosi guai…
Diverse storia si intrecciano tra loro: una ballerina di Go-go dance si licenzia dal suo lavoro e va via verso casa a piedi (di notte… ^^”), una coppia di dottori deve cominciare il loro lavoro notturno (lui è inquietante e con quel non so che di fico; lei all’inizio sembra un cerbiatto spaventato… all’inizio…), un certo Roy, con un carroattrezzi, raggiunge un bar desolato nel deserto, dove incontra la ballerina di prima nonchè sua vecchia fiamma… per non parlare dell’arrivo in scena di uno sceriffo particolarmente sospettoso, barista alla ricerca della salsa perfetta, babysitter arrabbiate con vanga e pala, uno scienziato/businessman come una salvezza contro il disatro imminente e tantissimi uomini/zombi contaminati da questo virus. Insomma, un sacco di carne sul fuoco.
 
Devo dire che mi è piaciuto molto. E’ un film volutamente esagerato per effetti speciali e personaggi (guardate cosa fa Roy per capire se ho ragione, oppure stupitevi di fronte alla gambamitraglia sfoderata da una delle donne verso la fine del film ^^”) che si prende continuamente in giro… ed è forse per questo che risulta essere un bel film. Naturalmente va contro ogni logica in certi momenti, ma va bene così.
Perchè vederlo? Perchè Bruce Willis (il mio mito fa sempre bella figura) è riuscito ad uccidere il più pericoloso terrorista del mondo (se lo sapesse Bush…), perchè la salsa perfetta diventa tale dopo averla mischiata con il sangue, perchè con una mitragliatrice piantata al posto di una gamba si è capaci comunque di fare salti prodigiosi…. e poi per "Machete"!!!! "Se volete l’aiuto di Machete per sconfiggere i cattivi, state attenti che i cattivi non siate voi!!" ^_^
 
Voto: 7+
 
Alla prossima!!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...